Procedimenti

Questo servizio ti permette di consultare tutti i procedimenti pubblicati su questo sito internet e fornisce informazioni su come e dove richiederli, la documentazione necessaria da presentare, le tempistiche ed i costi. Il servizio inoltre ti consente di scaricare e/o stampare direttamente sul tuo computer la modulistica e la documentazione necessaria relativa al procedimento scelto.
La maschera di ricerca ti permette di effettuare ricerche mirate oppure se vuoi vedere tutti i documenti presenti premi soltanto il pulsante di ricerca.

Nascite, riconoscimenti - dichiarazioni
Responsabile del procedimento: Dott.ssa Paola Viscardi
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: -
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Uffici Demografici
  • Responsabile dell'ufficio: Davide Vigori
  • Assessore di Riferimento: Sindaco Emanuele Pozzoli
  • Telefono: 0362/922021
  • Email: servizidemografici@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Contatti: Orari Lunedì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Martedì: dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Mercoledì: dalle ore 09.00 alle ore 12.45 Giovedì: dalle ore 17.00 alle ore 18.15 Venerdì: chiuso Sabato: dalle 8:45 alle 11.45 Nei giorni di SABATO vengono assicurate SOLO le seguenti attività: - Ricezione denunce di nascita e di morte; - Rilascio certificazioni; - Autenticazioni di firme, copie, e documentazione amministrativa; - Consegna modulistica per autocertificazioni/dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà - CIE su appuntamento
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi Demografici
  • Responsabile dell'ufficio: Dott.ssa Paola Viscardi
  • Assessore di Riferimento: Sindaco Emanuele Pozzoli
  • Telefono: 0362/922021 opp. 20
  • Email: servizidemografici@comune.besanainbrianza.mb.it
Cos'è: La nascita di un figlio deve essere dichiarata entro 10 giorni dall'evento (entro 3 giorni presso il centro di nascita). Anche se avvenuta in altro Comune può essere dichiarata nel comune di residenza.
Il riconoscimento di un figlio successivamente alla sua nascita può essere fatto presso l'ufficio di stato civile, dopo che questo ha assunto le informazioni e i documenti del caso. Se il figlio ha meno di 14 anni l'altro genitore deve dare il proprio consenso, se ne ha di più, il figlio deve prestare il suo assenso.
Chi può richiederlo: La dihiarazione di nascita può essere fatta dal padre o dalla madre (non possono riconoscere coloro che non abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, salvo che il giudice li autorizzi, valutate le cicostanze e avuto riguardo all'interesse del figlio), oppure da entrambi i genitori insieme se si tratta di figlio nato fuori dal matrimonio, presentando la dichiarazione appositamente rilasciata dall'ostetrica. Chi dichiara sottoscrive l'atto di nascita.
Il riconoscimento di un figlio successivamente alla sua nascita non può essere fatto dai genitori che non abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, salvo che il giudice li autorizzi, valutate le circostanze e avuto riguardo all'interesse del figlio.
A chi è destinato: La dihiarazione di nascita può essere fatta dal padre o dalla madre (non possono riconoscere coloro che non abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, salvo che il giudice li autorizzi, valutate le cicostanze e avuto riguardo all'interesse del figlio), oppure da entrambi i genitori insieme se si tratta di figlio nato fuori dal matrimonio, presentando la dichiarazione appositamente rilasciata dall'ostetrica. Chi dichiara sottoscrive l'atto di nascita.
Il riconoscimento di un figlio successivamente alla sua nascita non può essere fatto dai genitori che non abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, salvo che il giudice li autorizzi, valutate le circostanze e avuto riguardo all'interesse del figlio.
Modalità di Attivazione: A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Telefonando ai recapiti telefonici del Responsabile
Come si richiede : Presentandosi allo sportello.
Tempi: Immediato per la dichiarazione di nascita; su appuntamento per il riconoscimento.
Spese a carico dell'utente: nessuna
Dove rivolgersi: Presso l'ufficio di stato civile.
Documenti da presentare: Per la nascita: attestazione di nascita e documento d'identità del dichiarante.
Per il riconoscimento: se il figlio ha meno di 14 anni serve la dichiarazione di assenso del genitore che lo ha riconosciuto per primo; se il figlio ha più di 14 anni serve la dichiarazione di assenso del figlio stesso.
Riferimenti legislativi (Normativa): DPR 396/2000, codice civile, Legge 219/2012
ultima modifica: Sonia Schedan  30/04/2021
Risultato
  • 3
(35516 valutazioni)


Comune di Besana in Brianza

Via Roma, 1 - 20842 Besana in Brianza (MB)

Tel. 0362 922 011 - Fax 0362 996 658

PEC: protocollo@pec.comune.besanainbrianza.mb.it

P.IVA 00717350961    C.F. 01556360152

Sito web realizzato da Ai4Smartcity s.r.l. © 2024